Generale & News

Addio Emil Kalman, padre della tecnologia alla base del GPS

Salve community, si è spento qualche giorno fa Emil Kalman aveva 86 anni, matematico e ingegnere statunitense di origine ungherese riconosciuto nella comunità scientifica internazionale come il fondatore della teoria dei sistemi e del controllo da cui si è basato il GPS. Si laureò al MIT, con master in ingegneria elettrica, lavorò come ricercatore matematico all’Istituto di Ricerca per Studi Avanzati di Baltimora, insegnò alla Stanford University, al Centro per la Teoria dei Sistemi Matematici dell’Università della Florida e all’ETH di Zurigo.

Lui è l’inventore del filtro Kalman che consiste di estrarre un segnale da una serie di misure incomplete e affette da rumore. Questa teoria è stata utilizzata nell’ingegneria per la realizzazione del sistema GPS. Inoltre è famoso per il sistema di navigazione e controllo del veicolo spaziale Apollo 11 che fece risparmiare all’astronave il carburante necessario per tornare indietro, le sue idee hanno contribuito alla creazione di sistemi di controllo della nostra moderna società. Nel 2009 ha ricevuto la Medaglia Nazionale della Scienza dal presidente degli Stati Uniti Barack Obama che lo ha ricevuto alla Casa Bianca.

Fonte

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti