Generale & News Samsung

Arriva l’era dei processori a otto core

Dopo l’era single-core, si sono succedute, sempre con maggiore stupore, le ere dual e quad core. Dopo non molto tempo del rilascio dei processori di tipo quad-core, siamo finalmente arrivati in una nuova era, di cui il protagonista assoluto, resta per ora il nuovissimo Samsung Exynos 5 octa-core.

Il processore combina un performante Cortex-A15 quad-core e un Cortex-A7 quad-core operante a basso consumo.

Costruito tramite il processo produttivo a 28 nm (cosa che ci farà risparmiare tanto nei consumi), è affiancato, secondo le notizie riportate da Imagination Technologies (principale produttore di GPU per smartphone) da un PowerVR SGX544MP multi-core, che secondo Samsung fornirebbe il doppio delle prestazioni grafiche e supporterebbe anche la risoluzione WQXGA (2560×1600)  Almeno per quanto riguarda il Samsung Galaxy S4 in alcuni paesi.

Probabilmente in America verrà rilasciata la versione con un Qualcomm SnapDragon quad-core da 1.9 GHz.

Altri esempi di potenza hardware del Samsung Exynos 5 octa-core? Secondo Samsung, riuscirebbe senza problemi a registrare video in Full HD a 60 frame per secondo (fps) e integra un processore d’immagine che dovrebbe catturare scatti da 13 Megapixel a 30 fps. Una potenza davvero all’avanguardia.

Anche se non si discosta molto da i più recenti quad-core di manifattura Qualcomm. Potenza si, ma non così tanta come potrebbe far credere.

Un altro ostacolo che si presenta al momento è il software. Probabilmente non esiste ancora nessuna applicazione ottimizzata per un octa-core.

Forse, in questo caso, il tempo è un nemico dell’esuberante processore, che però si farà strada nel corso degli anni (sperando che i produttori CPU più accaniti non elaborino presto delle soluzioni alquanto efficaci e con un costo esageratamente minore.)

Vorrei ricordare che la MediaTek, produce degli ottimi quad-core con una GPU PowerVR SGX 544MP integrata ad un prezzo di soli 100 $.

In ogni caso, Samsung come al solito ha vinto sul tempo i concorrenti, conquistandosi un posto che verrà sempre ricordato nel mondo della tecnologia.

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti