Generale & News Linux

Arriva Spotify 1.0.7 Beta per Linux

Il team di sviluppo di Spotify ha rilasciato la prima beta del suo client ufficiale per Linux, dopo anni di versioni Preview non ufficiali (e soprattutto non egregiamente funzionanti..).

Oggi stesso, con un post sul forum ufficiale è stato pubblicato Spotify 1.0.7 Beta per Linux, che introduce tutte le migliorie presenti nella versione per Windows e Mac OS X oltre a varie novità specifiche per il sistema del pinguino.

Questa nuova versione però è stata totalmente riscritta: Spotify 1.0.7 Beta non condivide nulla a livello di codice rispetto alla precedente release 0.9.17, nemmeno l’interfaccia grafica, che è passata da Qt a delle librerie proprietarie. Di conseguenza, tutti i problemi di freeze, di mancati copia/incolla, di segmentation fault e di crash sono stati risolti: per essere una beta, l’applicativo è di una stabilità davvero impressionante, ed i tempi di avvio sono stati ridotti in maniera drastica.

Spotify Logo

Spotify per Linux possiede tutte le funzionalità delle versioni per Windows e Mac OS X, comprese quelle prima assenti nella versione per Linux come Spotify Connect, la riproduzione dei file locali esterni a Spotify, i comandi multimediali da tastiera (funzionanti dappertutto e non solo su GNOME Shell ed Unity come in passato, grazie ad un’interfaccia DBus riscritta)

Purtroppo però non è esente da difetti: non esistono build per sistemi a 32 bit, il login automatico tramite Facebook non è funzionante, non esiste icona nella traybar, nè menù contestuali, alcune combinazioni da tastiera non vanno (CTRL+S per lo Shuffle) e non è compatibile con i monitor HiPDI. Per quanto concerne la disponibilità, al momento esiste solo il pacchetto .deb per Debian e derivate (Ubuntu, Mint ecc.)

Se volessi installarlo?

Per installare Spotify 1.0.7 Beta su Debian e derivate aprite il terminale e scrivete:

echo deb http://repository.spotify.com testing non-free | sudo tee /etc/apt/sources.list.d/spotify.list

sudo apt-get update

sudo apt-get install spotify-client

Ho la versione 0.9.17. Per aggiornarla?

Se volete effettuare l’aggiornamento da un’installazione di Spotify 0.9.17 scrivete questi comandi:

echo deb http://repository.spotify.com testing non-free | sudo tee /etc/apt/sources.list.d/spotify.list

sudo apt-get update

sudo apt-get dist-upgrade

NOTA: se abilitate il repository di testing, riceverete tutte le versioni sperimentali di Spotify. Per rimanere sul ramo stabile non abilitate tale repository e rimanete con la release 0.9.17 fino al rilascio stabile della 1.0.x.

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti