Facebook Generale & News

Aumentano le richieste governative per l’accesso ai dati di Facebook

Salve community, secondo quanto riportato da Facebook in questo ultimo anno vi è stato un aumento del 27% rispetto alla seconda metà del 2015 delle richieste governative per l’accesso ai dati degli account. Le richieste a livello globale sarebbero passate da 46.710 a 59.229, la maggior parte ricevute in USA, con il quale si sottolinea come gli organi vogliano impedire a Facebook di notificare ai propri utenti la richiesta di accesso da parte di agenti governativi.

Facebook ha dichiarato che, per la prima volta, ha condiviso le informazioni sulle richieste ricevute dagli enti governativi di tutto il mondo, pubblicando uno specifico rapporto. I profili sono utilizzati come archivio per la ricerca, ma questo può portare ad una violazione della privacy, sarà questo il prezzo da pagare per migliorare la ricerca dei fuorilegge ed impedire determinati reati? A voi la scelta!

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti