Generale & News

Basta cambiare data per bloccare un’iPhone

Apple-Bug

Salve community, è stato appena scoperto un nuovo bug che affigge iOS è consente di bloccare in maniera permanente un’iPhone. Infatti basta semplicemente impostando la data al 1° gennaio 1970, naturalmente noi vi consigliamo di non replicarla sul vostro dispositivo, ma di guardare il risultato sul video che vi abbiamo allegato. Stando a varie fonti il riavvio successivo non verrà portato a termine, e non c’è modo di ripristinare il funzionamento del dispositivo. L’utente può di fatto accedere alla modalità DFU e completare l’installazione del sistema operativo, tuttavia neanche in questo modo sarà poi possibile avviare l’iPhone.

Solo i dispositivi con un processore a 64-bit ed iOS 8 o successivi sono affetti da questa vulnerabilità (A7, A8, A8X, A9, A9X). Alcuni utenti sono riusciti a ripristinare le funzionalità dello smartphone aspettando alcune ore, altri sostituendo la scheda SIM. In ogni caso il device presenta grazi problemi, naturalmente bisogna attendere una nota ufficiale ed un fix immediato da parte di Apple.

Fonte

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti