Generale & News

Batteria Melograno!

Salve community, alcuni scienziati della Stanford University hanno ideato un nuovo tipo di batteria che è 10 volte più capiente di una batteria tradizionale e dura anche molto più a lungo. Un’elettrodo negativo realizzato in nanoparticelle di silicio, avvolte ciascuna in uno strato di carbonio e disposte in grappoli, proprio come i semi di una melagrana, separati anch’essi da strati di carbonio.

 L’anodo di silicio permette di contenere una carica 10 volte superiore a quella dell’anodo in grafite, rispetto alle batterie agli ioni di litio.

Ci spiega il professor Yi Cui, che ha guidato il progetto:

Abbiamo dimostrato che il nostro anodo ispirato alle melagrane opera al 97% della capacità persino dopo 1.000 cicli di ricarica

Non sappiamo ancora quando entreranno in produzione, ma è una vera e propria rivoluzione sulle batterie. Che ne pensate?

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti