Generale & News

Bloccati 152 siti di streaming in Italia

Closed - Chiuso

Salve community, nelle scorse ore la Guardia di Finanza di Roma hanno eseguito 152 provvedimenti di blocco preventivo nei confronti dei siti più famosi nello streaming illegale di film e partite di calcio. Si tratta di un blocco nazionale che con la collaborazione dei provider dovrebbe progressivamente rendere tutte le piattaforme irraggiungibili, sono stati accusati di aver violato l’art 171, comma 1, lettera A della legge sul diritto d’autore.

In sostanza i maggiori siti di streaming di calcio e film e appaiono nelle prime quattro pagine di risultati su Google in relazione alle chiavi di ricerca “streaming”,calcio” e “film“. D’ora in poi saranno irraggiungibili da utenti provenienti dall’Italia, tuttavia esistono diversi modi per evitare il blocco (come il cambio dei DNS) e raggiungere le piattaforme. Inoltre negli anni abbiamo imparato, negli anni, che questo tipo di operazione non è del tutto “funzionale” visto che la pirateria si evolve cambia nome e metodo, noi non crediamo che questo tipo di operazione la possa realmente annientare.

Fonte

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti