Ubuntu

Canonical sistema diverse vulnerabilità in Ubuntu

Ubuntu-logo

Salve community, nelle scorse ore Canonical ha rilasciato gli ultimi aggiornamenti di sicurezza per Ubuntu 16.04 LTS (Xenial Xerus), che su Ubuntu 14.04 LTS (Trusty Tahr) ma anche su Ubuntu 12.04 LTS (Precise Pangolin) e su Yakkety Yak. Questi permettono di fixare e quindi rimuovere diverse vulnerabilità scoperte nelle scorse settimane sulla distribuzione Linux più utilizzata al mondo, migliorando di fatto la sicurezza del sistema e di tutte le sue derivate.

La prima vulnerabilità era un buffer overflow presente nel kernel, la seconda falla riguardava solo Ubuntu 14.04, entrambe davano la possibilità di mandare in crash il sistema mediante attacco denial of service. Gli ultimi due permettevano di acquisire i privilegi di admin mediante alcuni passaggi, cosi da poter avere piene controllo del sistema, dei dati e del dispositivo. Quindi non mi rimane che aggiornare cosi da stare più al sicuro da malintenzionati.

Fonte

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti