Generale & News

Dimenticate i Retina: arriva il Display OLED da 1667 PPI “bidirezionale”

display

Siamo in un era in cui la minima risoluzione da avere sul display di uno smartphone è qHD. In caso contrario non siamo contenti. Alcuni scelgono prodotti con schermi HD, altri Full-HD e altri ancora 2K e persino 4K. M questo è solo l’inizio di un’era di altissime risoluzioni, e ci sono produttori, come il Fraunhofer Institute di Dresda (Germania) che hanno anticipato il futuro.

MicroOLED Fi

Vedete questo schermo in alto? Si, ha delle dimensioni davvero piccole, di soli 0,6″ pollici. Tuttavia, è un display OLED da 800×600 pixel. Risoluzione piccola in genere, ma integrata in 0,6 pollici, ciò si traduce in una densità per pixel (ppi) elevatissima, circa 1.667 pixel per pollice. Se paragonato alla densità dei dispositivi oggi in commercio, è estremamente superiore.

Questo grazie alla particolare matrice impiegata. Sono stati integrati quattro subpixel RGBW, quindi rosso, verde, blu e bianco, inoltre il display di Fraunhofer utilizza un quinto subpixel per ogni pixel. Quest’ultimo è sostanzialmente un fotodiodo in grado di catturare e processare la luce, rendendo il display di fatto anche un sensore di immagini. Questa particolare funzionalità può essere utilizzata ad esempio per rilevare il movimento degli occhi in un ambiente in realtà aumentata e virtuale.

Questo display quindi sarà adattato principalmente per i sensori di realtà aumentata e successivamente, probabilmente, per tutto il resto. Aspettiamo novità 🙂

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti