Facebook Generale & News

Facebook presto pagherà per le visualizzazioni dei video

Salve community, Facebook potrebbe presto diventare il degno rivale di YouTube, infatti un accordo della piattaforma social più grande prevede dei pagamenti per le visualizzazioni a favore di NBA, Fox Sports e Funny or Die.

Condividete con noi i contenuti video e noi vi daremo in cambio una parte dei soldi guadagnati con le visualizzazioni. Molti dei nostri partner sostengono che questo darà una forte motivazione perchè si cominci a pubblicare molti più video su Facebook.

Questo è quello che ha dichiarato Facebook, ovviamente grazie alla pubblicità, che mantiene il 45 percento degli introiti della piattaforma. Da questa decisione infatti ne potrebbe nascere una sana competizione in grado di rialzare i compensi per creatori di video. Facebook introdurrà la targetizzazione, ovvero la possibilità di proporre i video ad un pubblico dettagliatamente selezionato in base alle esigenze, il tutto grazie hai dati che gli utenti immettono nel loro sistema. Infatti il social network raccoglie direttamente e indirettamente da anni i dati degli utenti, le loro preferenze e gli spostamenti, questi dati verranno usati anche per altri servizi. Voi che ne pensate?

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti