Android

Gestire le applicazioni di sistema con Es File Explorer!

Es file Explorer è un potente file manager con permessi di  Root ; questo ci permette di agire sulle cartelle di sistema proprio come ” root  Explorer” che però è a pagamento; l’accesso alle cartelle di sistema ci permette di svolgere diverse operazioni, tra cui, nel nostro caso, eliminare/inserire app di sistema

Curiosità: es file Explorer, prima dell’ultimo aggiornamento, si chiamava “es gestore file”; effettivamente l’app sul play store si chiama ancora “es Gestore File”; quando la installeremo però ci accorgeremo che ha un nome diverso

Download  QUI

ABILITARE I PERMESSI DI ROOT IN ES FILE EXPLORER

Dopo aver aperto l’app, cliccare sul tasto menù (quello a sinistra); si aprirà la seguente finestra:

es 1

Cliccare su “Strumenti”; ora cliccare su Root Explorer:

es 1.1
Si apre un menù; cliccare su “Lettura/Scrittura”:

es 2

A questo punto si aprirà una finestrella; settare tutto così:

es 3

Dare OK; bene ora i permessi sono abilitati e siete in grado di agire sulle cartelle di sistema!

In questa rapida guida vi mostro come spostare un applicazione in system/app, in modo da renderla un app di sistema…

L’app che voglio spostare è “ClockWidget”, (può esser fatto con qualsiasi app ovviamente):

es 4

Tenere premuto sull’app che ci interessa; nel mio caso ClockWidget; l’App verrà selezionata:

es 5

Ora clicchiamo su “Copia”, in basso a sinistra. Perché copia? Perché se spostassimo direttamente l’app non l’avremmo più nella microSD; ciò significa che, appena cambieremo  rom , non avremo più l’ apk  dell’applicazione !

Una volta copiata l’app essa verra posta a sinistra, in un menù a tendina:

es 6

Bene; ora dobbiamo recarci in System/app e incollare l’app; per far ciò clicchiamo su “SD card” in alto; uscirà una finestrella; clicchiamo su “Dispositivo”:

es 7

Ora noteremo nuove cartelle; sono quelle di sistema; scendiamo in basso e clicchiamo sulla cartella “System”; ora una volta entrati nella cartella System clicchiamo sulla cartella “app”; bene siete in System/app, in luogo in cui risiedono tutte le vostre app di sistema.

Ora aprite il menù a tendina a sinistra e cliccate sul pulsante incolla:

es 8

Una volta incollate selezionatela come fatto in precedenza; cliccate sui tre puntini in basso a sinistra e cliccate su “Proprietà”:

es 9

Ora vi troverete in questa finestra; le lettere rwx indicano i permessi:

es 10
Andiamo su “Change” e settiamoli in questo modo:

es 11

Bene ora la vostra app ha gli adeguati permessi; Riavviare il dispositivo!

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti