Generale & News

Gli smartphone del futuro avrenno display POLED, per curvature estreme

Salve community, sono molte le aziende che sono sempre alla ricerca di nuove tecnologie da utilizzare per la costruzione di dispositivi tecnologici. Negli ultimi anni sono state molte le tecnologie sviluppate ed utilizzate per i display degli smartphone. Inoltre questi dispositivi tendono a estendere le curvature, tuttavia le tecnologie attuali non permettono di creare dei dispositivi con curvature estreme e senza bordi.

Vi sono già sul mercato dei dispositivi con display POLED, LG Flex e Flex 2, tuttavia essi sono molto limitati. L’azienda LG ha intenzione di migliorare questa tecnologia e lanciare  qualche dispositivo, come delle TV, già nel 2017. Per il momento non abbiamo ulteriori informazioni al riguardo, non ci resta che lasciarvi con una spiegazione degli POLED.

L’acronimo POLED significa “Plastic OLED” o più correttamente “Polymer Organic Light Emitting Diode“. Essi sono costituiti da dei LED organici (basati sul carbonio) collocati su una base fatta di un polimero conduttivo. Ognuno di questi punti costituisce un pixel nel nostro schermo, e combinato con i tre colori primari in vari modi si possono ottenere tutti i colori visibili. Quindi ogni pixel vuole un segnale elettrico, che arriva dall’hardware dello smartphone e viene trasmesso dal polimero conduttivo flessibile.

La principale caratteristica è la flessibilità infatti questi display possono raggiungere curvature estreme e quindi permettono di realizzare smartphone senza bordi. Non resta che attendere i primi dispositivi con questa nuova tecnologia. Voi cosa ne pensate?

Fonte

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti