Generale & News Sicurezza

Gli smartwatch e i fitness tracker possono captare PIN e codici d’accesso

Salve community, visto che i dispositivi di nuova generazione sono sempre più precisi vi è la possibilità che questi’ultimi possono intercettare i movimenti delle mani, cosi da ottenere informazioni su i PIN o altri codici segreti. Infatti i ricercatori della Binghamton University hanno impiegato un algoritmo che ha dimostrato di essere in grado di decifrare le password per i sistemi di immissione di codici segreti, come quello del Bancomat, con una percentuale di riuscita pari all’80%.

Si tratta di un nuovo spaventoso metodo di furto che potrebbe essere presto utilizzato, tramite malware o intercettare le connessioni Bluetooth tra un dispositivo e uno smartphone cosi da entrare in possesso dei dati. D’ora in poi noi consigliamo di usare una mano libera da dispositivi elettronici, cosi da stare al sicuro da pericoli, voi cosa ne pensate?

Fonte

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti