Android Google

Google: Paga chi scova falle in Android

Salve community, Android è sempre preso di mira, infatti le vulnerabilità sono aumentare e man mano fixate. Google ha deciso di ricompensare gli sviluppatori che saranno in grado di trovare delle falle all’interno del sistema operativo Android.

Google, come già fatto con Chrome, ha indetto un “concorso” per tutti gli Hacker che volessero cimentare con questa caccia al bug.

Android Bug Trim

We started with a fairly conservative scope, but said we would expand the program soon. Today, we are adding the following to the list of projects that are eligible for rewards:

  • All the open-source components of Android: Android Open Source Project
  • Widely used web servers: Apache httpd, lighttpd, nginx
  • Popular mail delivery services: Sendmail, Postfix, Exim, Dovecot
  • Virtual private networking: OpenVPN
  • Network time: University of Delaware NTPD
  • Additional core libraries: Mozilla NSS, libxml2
  • Toolchain security improvements for GCC, binutils, and llvm

Qualora foste interessati a partecipare a questa iniziativa, potete leggere il regolamento completo a questo link, un saluto lo staff

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti