Guide WordPress

[Guida] Aggiungere Google Analytics in [WordPress] con o senza plugin

WordPress - logo

Salve community, chi ha un sito web ha ormai imparato che Google Analytics è uno dei migliori servizi, messo a disposizione da Google, che permettere di tracciare e analizzare il traffico del tuo sito Web, o di una applicazione o di qualsiasi altro tipo di servizio Internet. Chi è alle prime armi non sa che per aggiungere Google Analytics in WordPress è necessario inserire il codice personale all’interno delle pagine di un tema. In questa semplice guida vi spiegherò come aggiungere il codice di monitoraggio in WordPress, manualmente o tramite dei plugin.

Metodo 1 di 2 – Plugin

Per WordPress esistono numerosi plugin, quelli più popolari sono:

Configurazione:

  • Scegliere ed installare un plugin;
  • Recarsi nelle “Impostazioni” del plugin per agganciare un account;
  • Accedere tramite l’account Google, o aggiungere le API per Google Analytics.

Metodo 2 di 2 – Aggiungere codice monitoraggio manualmente

  • Accedere al pannello di Google Analytics e cliccare sulla voce “Amministrazione”;
  • Fare click sulla colonna “Proprietà” poi su “Informazioni sul monitoraggio” e poi su “Codice di monitoraggio“;
  • Selezionare e copiare il codice fornito;

Molti temi danno la possibilità tramite un’aree di testo specifica dove è possibile inserire il codice di Google Analytics senza dover mettere mano al codice sorgente del tema. In alternativa:

  • Dal pannello di controllo di WordPress fare click “Editor” nella sezione “Aspetto“;
  • Dalla colonna di destra, dove vengono riportati tutti i file del tema, fare click sul file “header.php“;
  • Ora inserire il codice di Google Analytics direttamente in questo file, immediatamente prima del file di chiusura </head>.

Verifica:

Il metodo più rapido per la verifica il corretto funzionamento è:

  • Accedere alla home page del tuo sito, posiziona il mouse in un punto vuoto della pagina e tramite click destro seleziona la voce “Visualizza sorgente pagina”.
  • Nella nuova finestra che  mostra tutto il codice HTML della pagina, cercare il codice di Google Analytics.

In alternativa:

Accedere al pannello di Google Analytics e recarsi nel pannello di monitoraggio istantaneo “In tempo reale” in questa pagina ci verranno mostrati il numero di visitatori attivi in quel momento sul sito.

D’ora in poi sarà possibile monitorare il traffico del sito web con i relativi dettagli forniti da Analytics. Se avete riscontrato qualche altro problema non esitate a scrivere sul nostro Forum, e faremo il possibile per aiutarvi il più tempestivamente possibile. Questo è tutto! Spero di esservi stato d’aiuto, seguiteci sui social per ricevere novità o magari qualche altra guida, saluti lo staff

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti