Guide Windows

[Guida] Bloccare il pannello di controllo di [Windows]

Salve community, quando vi sono più utenti che utilizzano un PC è consigliabile bloccare le Impostazioni di Windows, cosi da evitare che vengano modificate in maniera indesiderata. In sostanza se si vuole bloccare la configurazione è necessario limitare i permessi amministrativi, portando al minimo i permessi sul sistema. In questa guida vi mostrerò due metodi per limitare o bloccare le modifiche del pannello di controllo di Windows.

Metodo 1 di 2 – Criteri di Gruppo

  • Apriamo “Modifica Criteri di Gruppo” facendo una rapida ricerca nella barra delle applicazioni, e quindi premere il tasto “Invio” per aprire l’Editor dei Criteri di gruppo locali. In alternativa è possibile digitare “Gpedit.msc” sulla finestra di dialogo “Esegui“;
  • Sull’Editor dei Criteri di gruppo locali, accedere al seguente percorso: “Configurazione utente -> Modelli amministrativi -> Pannello di controllo“;
  • Sulla colonna di destra, individuare la voce denominata “Impedisci l’accesso al pannello di controllo e a Impostazioni” e quindi fare doppio clic su di esso per aprire le sue proprietà;
  • Sul menù scegliere l’opzione:

Attivata

  • Dopo aver spuntato la giusta politica, facciamo clic sul pulsante “Applica“.

Metodo 2 di 2 – Registro di sistema

  • Premiamo combinazione di tasti WIN+R e digitate il comando: “regedit“; (Il registro di sistema va avviato in modalità Amministratore)Esegui - Regedit - Windows
  • Nella finestra di dialogo del registro di sistema navighiamo nella colonna di sinistra, e andiamo nel percorso:

HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Policies

Se la chiave non esiste, nella colonna di sinistra fare click destro sulla cartella “Policies“, scegliere “Nuova -> Chiave” e digitare come nome “Explorer“;

  • Facciamo click destro su un punto vuoto della parte destra del registro di sistema e selezioniamo “Nuovo” -> “Valore DWORD (32 bit)“;
  • Ora inseriamo come nome “NoControlPanel” e diamo “Ok“;
  • Fate doppio click sul valore appena creato e assicuratevi che il campo “Dati Valore” contenga il numero uno “1“;
  • Infine chiudere l’editor di registro di sistema e riavviare.

Se avete riscontrato qualche problema non esitate a scrivere sul nostro Forum, e faremo il possibile per aiutarvi il più tempestivamente possibile. Questo è tutto! Spero di esservi stato d’aiuto, seguiteci sui social per ricevere novità o magari qualche altra guida, saluti lo staff

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti