Guide Linux

[GUIDA] Come abilitare Compiz

Compiz, quell’insieme di librerie grafiche comunicanti con X11 che rendono la nostra distro Linux molto più appetibile e, soprattutto, davvero gradevole da vedere e usare, ha a volte qualche problema. O perlomeno, generalmente parlando, tutto in informatica ogni tanto ha dei problemi. Questo perché non esiste software perfetto e non si può creare (99% di precisione?).

Per avviare Compiz in caso di problemi, c’è un sistema semplice semplice, basato sull’apertura di un terminale e l’impartizione di un comandino. Aprite un terminale e scrivete:

compiz –replace (con 2 trattini, c’è un errore dell’editor)

fatto ciò, Compiz si sostituirà al compositing manager attuale, restituendovi (a meno che non ci siano problemi di sorta) Compiz abilitato.

Nel caso aveste Ubuntu MATE o comunque MATE Tweak a disposizione, apritelo e scegliete Compiz come Window manager:

Mate Tweak

Se vi interessa impostarlo all’avvio, seguite la nostra guida in proposito.

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti