Guide WordPress

[Guida] Come creare un BOT o un Canale Telegram per i vostri utenti, con gli articoli di [WordPress]

WordPress to Telegram

Salve community, Telegram per chi non lo conoscesse è il miglior programma di messaggistica istantanea, non solo grazie alle sue funzioni e alla sua gratuità, ma anche grazie all’alto numero di versioni disponibili, per PC, tramite browser, per Android; insomma: uno dei più completi. Inoltre gode anche di un ottimo supporto con la possibilità di utilizzare i BOT, che possono essere inclusi a Telegrampossono rivelarsi davvero utili, altri invece davvero divertenti. Con l’aggiornamento alla versione 3.0 sono state introdotte tra le tante novità, delle vere e proprie API per i BOT, facilitandone la creazione, in questa semplicissima guida vi spiegherò come creare un BOT o un Canale Telegram dove auto-pubblicare gli articoli del proprio sito WordPress.

Metodo 1 di 1 – Canale

  • Da Telegram fare tap su “Nuovo canale” e digitare il nome, la descrizione e l’immagine più appropriata;
  • Cercare e memorizzare il “Channel username“, il testo dopo la “@” per intenderci;
  • Ora scaricare, installare ed attivare il plugin Telegram for WP;
  • Dalle “Impostazioni” fare click su “Simple Telegram“;
  • Nel campo “Channel username” inserire “@VOSTRO_NOME” che si è ottenuto nei passaggi precedenti;
  • In fine configurare gli altri campi, come ad esempio “Message template” dove bosogna specificare quali sono gli elementi che costituiscono il messaggio finale.

Metodo 2 di 1 – BOT

  • Aprite una nuova finestra di chat ed avviare @BotFather;
  • Inserire il comando “/newbot“, quindi iniziate a rispondere alle domande che vi verranno poste;
  • Scegliete il nome del vostro BOT;
  • Scegliete l’username del vostro BOT;
  • Adesso copiare e conservare il token, una stringa lunga 45 caratteri che avrà la funzionalità di “utente e password“, con la quale sarà possibile comunicare con il server;

Se si desiderano modificare le informazioni del BOT è necessario utilizzare i comandi:

  1. /setdescription – Permette di specificare un messaggio da mostrare a chi per la prima volta proverà aprirà una nuova finestra di chat con il vostro bot ;
  2. /setuserpic – Permette di caricare un’immagine che diventerà l’avatar del BOT;
  3. /setabouttext – Permette di modificare le info pubbliche del BOT.

Naturalmente sono disponibili altri comandi per visualizzarli digitare “/help“, adesso creare dei comandi personalizzati:

  • Una volta ottenute le API contattate @ManyBot;
  • Collegate il vostro BOT con ManyBot tramite il comando “/addbot” ed inviare le API;
  • Ora scrivere qualche parola che riguarda il BOT oppure digitare “/skip“;
  • Adesso inviare il comando “/autoposting” ed imposta l’auto-posting da RSS;
  • Infine inviare URL del FEED RSS.

D’ora in poi tutti gli articoli pubblicato sulla piattaforma CMS WordPress saranno atomaticamente pubblicati sul Canale o sul BOT. Se avete riscontrato qualche problema non esitate a scrivere sul nostro Forum, e faremo il possibile per aiutarvi il più tempestivamente possibile. Questo è tutto! Spero di esservi stato d’aiuto, seguiteci sui social per ricevere novità o magari qualche altra guida, saluti lo staff

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti