Guide Windows

[Guida] Come effettuare un backup o un ripristino delle chiavi di cifratura [EFS] di [Windows]

Windows-Tool

Salve community, molti utenti non sanno che in Windows è possibile crittografare i file con EFS, si tratta di una procedura poco diffusa e conosciuta, che tuttavia permette di cifrare i file su Windows rapidamente utilizzando il proprio account utente. EFS è l’acronimo di Encrypted File System ed è una caratteristica disponibile nativamente sui sistemi operativi Windows disponibile in tutte le sue più recenti versioni fatta eccezione per le varianti Home o Basic. L’unica limitazione è quella di non poter cifrare interi filesystem, tuttavia EFS è una delle più semplici e veloci soluzioni per crittografare i propri dati su Windows, senza utilizzare applicazioni di terze parti.

In questa semplicissima guida vi spiegherò come effettuare un backup o un ripristino delle chiavi certificate per i file crittografati in EFS in Windows.

Backup:Win_EFS_Export

  • Nella barra delle applicazioni è presente, nella sezione Taskbar Icons, un’icona relativa ad EFS, fare click su di essa.

Si tratta della cartella con la piccola chiave verde ed il triangolo giallo.

  • Una volta selezionata l’icona, scegliete l’opzione “Esegui il backup adesso;
  • Nella schermata di “Esportazione guidata certificati” fare click su “Avanti“;
  • Inserire il segno di spunta su “Scambio di informazioni personali -PKCS #12 (*.PFX)“, “Se possibile, includi tutti i certificati nel percorso certificazione” e “Esporta tutte le prorietà estese“;
  • Inserire ora una password complessa ed il percorso di salvataggio del vostro certificato;
  • Infine fare click sul pulsante “Fine“.

Naturalmente noi consigliamo di conservare gelosamente quel certificato per poter recuperare l’accesso ai file in caso di mancato accesso al proprio account.

Ripristino:Win_EFS_Import

  • Fare click destro sul file certificato;
  • Dal menù contenutale scegliere “Installa PFX“;
  • Seguire la procedura guidata, inserire la password e spuntare “Contrassegna questa chiave come esportabile. Questa opzione consente di eseguire il backup o di trasportare le chiavi in un secondo momento“;
  • Infine fare click su “Avanti” ed su “Fine“.

Se avete riscontrato qualche problema non esitate a scrivere sul nostro Forum, e faremo il possibile per aiutarvi il più tempestivamente possibile. Questo è tutto! Spero di esservi stato d’aiuto, seguiteci sui social per ricevere novità o magari qualche altra guida, saluti lo staff

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti