Guide Windows

[Guida] Come eliminare un punto di ripristino di [Windows]

Salve community, in questa semplicissima guida vi mostrerò tre metodi per rimuovere un punto di ripristino di Windows. Ricordo che i punti di ripristino di sistema sono molto utili, essi sono disponibili nei sistemi operativi Windows, la loro funzione è quella di correggere o risolvere un problema di Windows. Grazie ai punti di pristino possiamo portare il nostro sistema operativo ad uno stato precedente.

Metodo 1 di 3:

  • Digitare “Sysdm.cpl” nella barra di ricerca e premere “Invio” per aprire la finestra di dialogo “Proprietà del sistema“;
  • Passare alla scheda “Protezione sistema” e nella sezione “Impostazioni di protezione“, selezionare un’unità e quindi fare clic sul pulsante “Configura“;

Nota: La funzionalità del punto di ripristino è separata per tutte le unità del PC.

  • Nella sezione “Utilizzo spazio su disco“, fare clic sul pulsante “Elimina“;

  • Infine fare clic sul pulsante di conferma per eliminare tutti i punti di ripristino dell’unità selezionata.

Metodo 2 di 3:

  • Aprire Esplora File e fare click destro sul disco di installazione di Windows (solitamente “C“) e scegliere l’opzione “Proprietà“;
  • Fare click sul pulsante “Pulizia disco“, attendete il calcolo della quantità di spazio che è possibile eliminare e fare click sul pulsante “Pulizia file di sistema“;
  • Attendete il calcolo della quantità di spazio che è possibile eliminare e nella scheda “Altre opzioni” fare click sul pulsante “Esegui pulizia…” nella sezione “Ripristino configurazione di sistema e Copie shadow“;
  • Infine fare clic sul pulsante di conferma per eliminare tutti i punti di ripristino.

 Metodo 3 di 3:

Restore Point Creator è un tool gratuito progettato per creare/eliminare rapidamente i punti di ripristino in tutte le versioni del sistema operativo Windows, tra cui il più recente cioè Windows 10.

Restore Point Creator - Windows tool - photo1

  • Avviare il tool e selezionare un punto di ripristino esistente;
  • Infine fare click sul pulsante “Delete Selected Restore Point“.

Se avete riscontrato qualche problema non esitate a scrivere e faremo il possibile per aiutarvi il più tempestivamente possibile. Questo è tutto! Spero di esservi stato d’aiuto, seguiteci sui social per ricevere novità o magari qualche altra guida, saluti lo staff

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti