Guide MacOS

[Guida] Come installare su [Mac OS X] le applicazioni non riconosciute da [Apple][Disabilitare Gatekeeper]

Salve community, installare applicazioni in Mac OS X è un’operazione semplice, ma a volte durante l’installazione capita di riscontare un messaggio di errore. Diversi possono essere i messaggi di errore, ma i più frequenti sono “Impossibile aprire (Nome dell’app) perché non è stato scaricato da Mac App Store” e “Impossibile aprire (Nome dell’app) perché proviene da uno sviluppatore non identificato”. In questa semplice guida vi spiegherò come disabilitare il controllo Gatekeeper e installare le applicazioni non riconosciute da Apple e quindi non analizzate.

Il Gatekeeper è stato introdotto da Apple per impedire agli utenti  di installare applicazioni che potessero contenere un codice malevole in grado di rubare informazioni personali o compiere altre azioni indesiderate pericolose per i dispositivi e per i propri utenti.

Procedimento disabilitando Gatekeeper:

  • Recarsi nelle “Preferenze di Sistema -> Sicurezza e Privacy“;
  • Nella finestra di dialogo che apparirà fate click sulla scheda “Generali” e sul “bottone a forma di lucchetto” posto in basso a sinistra;
  • Se richiesto, inserite la password dei sistema;
  • Ora si ha 3 sono le possibili alternative in “Consenti app scaricate da“:
  1. Mac App Store: Questa opzione consente l’installazione di tutte le applicazioni presenti sul Mac App Store e quelle al di fuori ma da sviluppatori certificati da Apple;
  2. Mac App Store e sviluppatori identificati: Questa opzione consente l’installazione solo delle applicazioni presenti sul Mac App Store.
  3. Dovunque: Questa opzione consente l’installazione di tutte le applicazioni anche quelle non certificare.

Mac OS X - Gatekeeper

  • Infine avviare il normale processo d’installazione.

Procedimento NON disabilitando Gatekeeper:

La soluzione più sicura per installare le applicazioni non riconosciute da Apple è la seguente:

  • Recarsi nelle “Preferenze di Sistema -> Sicurezza e Privacy“;
  • Selezionare la voce “Mac App Store e sviluppatori identificati“;
  • Ora ogni volta che si tenta di installare un’applicazione tenere premuto il tasto “Ctrl” e fare doppio click sull’icona dell’applicazione ed infine sul tasto “Apri” per avviarla.

D’ora in poi sarà possibile installare le applicazioni sul sistema anche se non sono riconosciate da Apple. Se avete riscontrato qualche problema non esitate a scrivere sul nostro Forum, e faremo il possibile per aiutarvi il più tempestivamente possibile. Questo è tutto! Spero di esservi stato d’aiuto, seguiteci sui social per ricevere novità o magari qualche altra guida, saluti lo staff

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti