Android Cubot Guide

[Guida] Come ottenere i permessi di Root, e installare la TWRP Recovery su Cubot X17

Salve community, a dispetto della sua fascia di prezzo, X17 vanta un rapporto feature/price particolarmente conveniente e caratteristiche normalmente appannaggio di terminali ben più costosi. Cubot X17 è spinto da un processore quad-core a 64bit MediaTek MT6735A a 1,3GHz, coadiuvato da una GPU Mali-T720 e affiancato da 3GB di memoria RAM. Lo storage interno è di 16GB e può essere espanso tramite scheda MicroSD di ulteriori 32GB. Cubot X17 è Dual-SIM e aggancia reti 4G/LTE, a bordo, Android 5.1 Lollipop e un display da 5 pollici con risoluzione Full-HD (1.920×1.080 pixel) e 441ppi di densità, protetto da vetro con curvatura 2,5D. Due fotocamere, una posteriore da 16 megapixel e una anteriore da 8 megapixel completano la sua dotazione principale. A sostenerlo, una batteria da 2.500mAh.

In questa guida vedremmo come installare la TWRP Recovery e ottenere i permessi Root. La TWRP Recovery ci permette di installare ROM personalizzate, gestire le partizioni di sistema, creare dei backup e molto altro ancora. I permessi Root, ci consentiranno di avere libero accesso al sistema.

Nota Bene: Questa procedura invalida la garanzia e potrebbe compromettere le funzionalità del vostro dispositivo. DekstopSolution NON si ritiene responsabile di alcun tipo di danni recato al vostro dispositivo. Procedete a vostro rischio! Inoltre prima di effettuare questa procedura effettuate un backup di tutti i vostri dati!

Pre-Requisiti:

  • PC con Windows 7 preferibilmente;
  • Cubot X17;
  • Cavo di collegamento USB;
  • Download USB Driver QUI;
  • Download TWRP Recovery QUI;
  • Download SP Flash Tool QUI;
  • Download Busybox-1.24.1-SELinux_Enabled_arm QUI;
  • Download Update SuperSu 2.52 QUI.

Installare TWRP Recovery con SP Flash Tool:

  • Assicurarsi di aver installato i driver;
  • Scaricare ed estrarre l’archivio contenente SP Flash Tool e la Recovery;
  • Avviate SP Flash Tool, per ottenere comparirà una schermata simile;

SP_Flash_Tool_windows

  • Cliccate su Scatter-loading (sopra a destra) e andate a selezionare il file “MT6735_Android_scatter.txt presente all’interno dell’archivio;
  • Per selezionare quale Recovery installare, spuntate la sezione “Recovery” al centro dello schermo e, con un doppio click sulla stringa della andate a selezionare il file “recovery.img“;
  • Ora spegnete il telefono;
  • Cliccate sul tasto “Download” (Quello con la freccia verde);
  • Collegate il telefono spento tramite cavo USB;
  • Ora si avvierà il processo di Flashing della Recovery. Se ciò non dovesse accadere, riprovate, magari togliendo la batteria, aspettando 1 minuto e rimettendola. In caso di ulteriori problemi, cambiate porta USB e disabilitate l’antivirus (potrebbe interferire);
  • Ora è possibile scollegare il dispositivo dal cavo USB.

Procedura per ottenere i permessi Root:

Nota: Questa procedura richiede la TWRP Recovery!

  • Scaricare il file “BETA-SuperSU-v2.52“;
  • Avviamo il dispositivo in modalità Recovery (TWRP);
  • Selezionare “Install” e quindi scegliere il file “BETA-SuperSU-v2.52“;
  • Selezionare “Install” e quindi scegliere il file “Busybox-1.24.1-SELinux_Enabled_arm“;
  • Una volta terminata la procedura possiamo riavviare il dispositivo, Fine!

Se avete riscontrato qualche problema non esitate a scrivere sul nostro Forum, e faremo il possibile per aiutarvi il più tempestivamente possibile. Questo è tutto! Spero di esservi stato d’aiuto, seguiteci sui social per ricevere novità o magari qualche altra guida, saluti lo staff

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti