Android Guide

[Guida] Come ottenere i permessi Root su Nexus 5, Nexus 6, Nexus 7 e Nexus 9 con Android 6.0 Marshmallow

Salve community, come alcuni sanno Google ha rilasciato Android Marshmallow, per una gran quantità di dispositivi Nexus. In questa guida facciamo riferimento ai Nexus 5, Nexus 6, Nexus 7 e Nexus 9Android 6.0 è disponibile per il download e l’installazione manuale attraverso la pagina di Google. Alcuni utenti ci hanno chiesto un metodo per ottenere i permessi Root su questi dispositivi, ecco quindi la procedura da seguire.

Cose da ricordare: Ottenere i permessi Root su Android M non è un compito facile in quanto Google ha introdotto alcuni importanti cambiamenti al kernel. Quindi gli utenti sono costretti ad utilizzare un kernel personalizzato. Vi consiglio vivamente di effettuare un backup dei dati e delle impostazioni prima di procedere con la procedura. Inoltre, accertatevi di aver installato i driver sul PC per il vostro dispositivo Nexus.

Nota Bene: Questa procedura invalida la garanzia e potrebbe compromettere le funzionalità del vostro dispositivo. DekstopSolution NON si ritiene responsabile di alcun tipo di danni recato al vostro dispositivo. Procedete a vostro rischio! Inoltre prima di effettuare questa procedura effettuate un backup di tutti i vostri dati!

Requisiti:

  • PC con Windows 7 preferibilmente;
  • Un dispositivo Nexus;
  • Cavo di collegamento USB;

Per prima cosa è necessario avere installare una Recovery sul dispositivo Nexus prima di procedere con la guida. È scaricare la TWRP Recovery e installarla sul dispositivo:

Ora è necessario scaricare un kernel modificato per il vostro dispositivo, che è ormai un requisito da avere per Android 6.0ElementalX è un kernel personalizzato molto stabile che consente di ottenere i permessi Root su Android 6.0 e vi darà anche alcune opzioni bonus tweaking.

Tutti i dispositivi possono utilizzare lo stesso file ZIP di SuperSU per ottenere i permessi Root su Android 6.0.

Procedimento:

  • Ora prendere i file necessari scaricati, e copiarli sul dispositivo;
  • Spegnere il device e una volta spento tenere premuto “Volume –” e “Tasto d’accensione” per avviare in modalità bootloader;
  • Ora premere due volte il tasto “Volume –” per evidenziare “Recovery mode“, quindi premere il pulsante di accensione per selezionarlo;
  • Dal menù principale del TWRP, andare avanti e scegliere “Install“;
  • Passare alla cartella dove abbiamo copiato i file nel dispositivo, quindi selezionare il file del kernel ElementalX che si è scaricato prima, ora effettuare uno swipe verso destra per avviare l’installazione;

Ora che avete modificato il kernel, non resta che procedere al flash del file per il Root.

  • Dal menù principale del TWRP, andare avanti e scegliere “Install“;
  • Passare alla cartella dove abbiamo copiato i file nel dispositivo, quindi selezionare il file “BETA-SuperSU-v2.50.zip“, ora effettuare uno swipe verso destra per avviare la procedura.

Una volta terminata la procedura scegliamo l’opzione “Reboot System” per riavviare il dispositivo. Se la procedura è andata a buon fine controllate di avere ottenuto realmente i permessi di root scaricando gratuitamente dal Play Store Root Checker“. Se invece purtroppo avete riscontrato qualche problema non esitate a scrivere sul nostro Forum, e faremo il possibile per aiutarvi il più tempestivamente possibile. Questo è tutto! Spero di esservi stato d’aiuto, seguiteci sui social per ricevere novità o magari qualche altra guida, saluti lo staff

 

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti