Guide Windows

[Guida] Come ricevere una mail quando si accende il PC [Windows]

Salve community, almeno una volta nella vita avete avuto il sospetto che qualcuno usasse il vostro computer senza il vostro permesso e vi siete sempre chiesti come fare ad esserne certi. Normalmente, solo noi potremmo accedere al nostro PC, ma a volte può capitare che avendo un solo PC in casa esso viene utilizzato da più persone. Ma non preoccupatevi! Esiste un metodo, su Windows, che permette di farci arrivare una mail quando qualcuno accende il nostro computer, in automatico.

Nota: Prima di continuare sappiate che, così facendo, si esporrà la password della propria email in chiaro, per cui chiunque abbia accesso al vostro computer potrebbe leggerla.

Occorrente:

  • Occorre avere un’account con i privilegi di amministratore sul PC;
  • Software sendemail (Download QUI);
  • Una connessione ad Internet.

Procedimento:

  • Scarichiamo ed estraiamo dall’archivio sendemail, dopodiché premiamo la combinazione di tasti WIN+R e diamo il comando: “explorer.exe %windir%“;
  • Una volta avviata la finestra di “Esplora Risorse“, copiamo il file “sendemail.exe” all’interno della cartella “Windows“;
  • Nella casella di ricerca di Windows digitiamo: “Utilità di pianificazione” e premiamo “Invio“;
  • Nella finestra di dialogo dell’Unita di pianificazione facciamo click sulla voce “Crea Attività…“;
  • Ora configuriamo il tutto come segue (lasciando intatti i campi non menzionati):
  1. Nome: Impostiamo un nome che ci aiuti ad identificare l’azione (ad esempio: Email al login);
  2. Descrizione: Impostiamo una descrizione a piacere o anche no;
  3. Mettiamo il segno di spunta su “Esegui indipendentemente dalla connessione degli utenti“.

Win10-crea_attività-unità_pianificazione-photo1

  • Passiamo ora alla scheda “Attivazione” e clicchiamo su “Nuovo” e nella finestra di dialogo che ci apparirà sulla voce “Avvia l’attività” scegliamo dal menù a tendina: “All’accesso“;

Nota: Per assicurarci che il PC invii l’email solo dopo essersi collegato alla rete, possiamo ritardare l’azione di un TOT di tempo mettendo il segno di spunta su “Ritarda l’attività per” e selezionando dal menù a tendina il ritardo (ad esempio: 1 minuto).

Win10-crea_attività-unità_pianificazione-photo2

  • Una volta impostato il tutto facciamo click su “OK” e spostiamoci sulla scheda Azioni, e anche qui facciamo click su Nuova e nella finestra di dialogo che ci apparirà sulla voce “Operazione” impostiamo “Avvio Programma“;
  • Nella voce “Programma o script” inseriamo il comando “C:\Windows\sendEmail.exe“;
  • Ora nel campo “Aggiungi Argomenti” andremo a definire i parametri di invio della nostra email. Naturalmente è necessario importante la configurazione corretta, scriviamo al suo interno: “-f email@mittente -t email@destinatario -u Oggetto del messaggio -m Testo del messaggio -s server_posta_in_uscita:porta -xu username_account_mittente -xp password_account_mittente -o tls=yes/no“;
  1. Mittente: mia-prima-mail@gmail.com;
  2. Destinatario: mia-seconda-mail@gmail.com;
  3. Oggetto: Login PC;
  4. Testo: Qualcuno ha eseguito accesso al tuo PC;
  5. Server posta in uscita: inseriamo l’smtp del nostro gestore di posta (ad esempio: per gmail inseriamo smtp.gmail.com)
  6. Porta server posta in uscita: 465 (Controlliamo che il nostro gestore operi anche su questa porta, in caso contrario cambiatela);
  7. Username email mittente: mia-prima-mail@gmail.com;
  8. Password email mittente: la vostra password;
  9. Autenticazione SSL/TLS: Si.

Quindi dovremmo ottenere un comando simile: “-f mia-prima-mail@gmail.com -t mia-seconda-mail@gmail.com -u Login PC -m Qualcuno ha eseguito accesso al tuo PC -s smtp.gmail.com:465 -xu mia-prima-mail@gmail.com -xp la vostra password -o tls=yes”.

Nota: Nel caso in cui utilizziate sull’account l’autenticazione a doppio step, bisognerà indicare nel campo password dell’argomento una password specifica per l’applicazione e non la propria password utente, altrimenti non funzionerà.

  • Non ci resta che dare “OK“;

Win10-crea_attività-unità_pianificazione-photo3

  • Spostiamoci ora nella scheda “Condizioni e togliamo il segno di spunta da “Avvia l’attività solo se il computer è alimentato da rete elettrica“;
  • Facciamo click su “OK” per confermare l’azione di pianifica dell’attività da eseguire.

Win10-crea_attività-unità_pianificazione-photo4

Fine! A questo punto non dovremo far altro che riavviare il PC per testare la corretta riuscita della procedura. Spero di esservi stato d’aiuto, seguiteci sui social per ricevere novità o magari qualche altra guida, saluti lo staff

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti