Guide Windows

[Guida] Come riparare [Windows 8]

Come tutte le versioni dell’ OS di casa Microsoft va sempre più degenerando fino ad arrivare al punto che OS diventi lento ed non più performante. La maggior parte dei casi è dovuto all’installazione di software inappropriati ed incompatibili che causano dei danni o l’appesantimento dell’ OS stesso. Per tutti coloro che hanno deciso di aggiornare il proprio computer al nuovo sistema Microsoft Windows 8, avranno sicuramente notato che ancora tutt’oggi dopo alcuni mesi di utilizzo, il sistema nasconde alcune funzioni sconosciute tuttora.  

Come riparare Windows 8 in soli pochi passi sfruttando alcune funzioni integrate nativamente all’interno del nuovo sistema operativo di casa Microsoft  che molti utenti ancora tutt’oggi non ne sono a conoscenza.
Oggi vi spiegherò passo passo come riparare Windows 8 attraverso due utilissime funzioni già integrate all’interno di Windows i quali ci serviranno per reinstallare o riparare Windows in modo rapido e semplice.
In realtà Microsoft ha introdotto due nuove funzionalità in Windows 8, che si chiamano:
  • Reinizializza il PC mantenendo i tuoi file;
  • Rimuovi tutto e reinstalla Windows.
1. Come riparare Windows 8 – Rimuovi tutto e reinstalla Windows
Rimuovi tutto e reinstalla Windows”, è una caratteristica molto simile a” Reset “o” Restore Factory Settings “presente sugli attuali cellulari e tablet. 
Questa funzione rimuove tutto dal vostro PC e reinstalla Windows 8 da zero come se l’avessimo appena installato
NOTA BENE: Se si utilizza questa funzione, è necessario prima assicurarsi di aver effettuato un backup dei dati importanti!
  • Spostiamo il cursore del mouse in alto a destra per visualizzare la Bar Charms. In alternativa, premere insieme i tasti Win + C;
  • Ora dobbiamo cliccare su Impostazioni e quindi fare clic su “ Modifica Impostazioni PC ”;
 Windows 8 - Modifica Impostazioni PC
  • A questo punto si aprirà una nuova schermata del pannello di controllo in stile Metro. Facciamo click su “ Generale” e nel riquadro a destra, noteremo la voce “Rimuovi tutto e reinstalla Windows“;
Windows 8 - Reinstalla Windows eliminando i file
  • Clicchiamo su Operazioni preliminari e subito dopo Windows ci mostrerà la schermata di Reimpostazione guidata;
Windows 8 - Reimposta il PC
  • Facciamo click su Avanti e da ora in poi basta seguire le istruzioni sullo schermo.
  • Al termine il vostro sistema sarà reinstallato da zero e vi ritroverete davanti ad sistema pulito senza ogni traccia.
2. Come riparare Windows 8 – Reinizializza il PC mantenendo i tuoi file
“Reinizializza il PC mantenendo i tuoi file” infatti è un operazione che non rimuoverà tutto dal sistema ma reinstallerà Windows mantenendo i vostri file personali, impostazioni e applicazioni in stile Metro.
Per quanto riguarda i  i dati personali e applicazioni, non c’è bisogno di preoccuparsi in quanto l’opzione Reinizializza il PC si prenderà automaticamente cura di loro.

L’operazione è semplice difatti, l’opzione copia i dati in una posizione diversa e quindi reinstalla Windows da zero. Dopo la re-installazione di Windows, ripristina i dati copiati. Quindi, dopo aver usato questa opzione avrete un nuovo sistema operativo Windows 8 insieme con i vostri dati.
  • Spostiamo il cursore del mouse in alto a destra per visualizzare la Bar Charms. In alternativa, è possibile premere insieme i tasti Win + C;
  • Ora dobbiamo cliccare su Impostazioni e quindi fare clic su “ Modifica Impostazioni PC ”;
Windows 8 - Modifica Impostazioni PC
  • A questo punto si aprirà una nuova schermata del pannello di controllo in stile Metro. Facciamo click su “ Generale” e nel riquadro a destra, noteremo la voce “Reinizializza il PC conservando i tuoi file“;
  • Clicchiamo su “ Operazioni Preliminari ”e Windows mostrerà automaticamente la procedura guidata di aggiornamento del PC:
Windows 8 - Reinizializza il PC
  • Adesso, seguiamo le istruzioni riportate sullo schermo e state pur certi che l’operazione si metterà a ripristinare Windows senza rimuovere i file, impostazioni e applicazioni.
Fine! In alternativa basta avere il DVD di Windows 8 per una formattazione classica.
Un saluto dallo staff è spero di esservi stato utile.
Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti