Guide Windows

[Guida] Come ripristinare il Registro di Sistema di [Windows]

Salve community, in tutte le versioni di Windows sono presenti tantissime impostazioni che vengono memorizzate sul Registro di Sistema, ogni volta che si installa un programma o si apporta una modifica al sistema esso memorizza le informazioni sul Registro di Sistema per salvare il cambiamento apportato. Se particolari chiavi o valori del Registro di Sistema vengono eliminati o vengono loro assegnati valori non corretti, il sistema potrebbe smettere di funzionare o non funzionare correttamente, per questo motivo è necessario ripristinare il Registro di Sistema per continuare a utilizzare il computer.

Metodo 1 di 2 – Supporto d’installazione

  • Inseriamo il disco d’installazione di Windows avviare la schermata “Installazione“, premere il tasto “R” per accedere alla console di ripristino;
  • Ora verrà chiesta da quale installazione si intende riparare, naturalmente per impostazione predefinita troviamo già “C:\WINDOWS“, selezionarla premendo il tasto “Invio“;
  • Inserire la password d’amministratore e digitare questi comandi per creare una copia degli hive del registro compromessi e sostituirli. Ricordatevi di premere il tasto “Invio” dopo ciascuna riga:

md tmp
copy C:\windows\system32\config\system C:\windows\tmp\system. Bak
copy C:\windows\system32\config\software C:\windows\tmp\software. Bak”
copy C:\windows\system32\config\sam C:\windows\tmp\sam. Bak
copy C:\windows\system32\config\security C:\windows\tmp\security. Bak
copy C:\windows\system32\config\default C:\windows\tmp\default. Bak

del C:\windows\system32\config\system
del C:\windows\system32\config\software
del C:\windows\system32\config\sam
del C:\windows\system32\config\security
del C:\windows\system32\config\default

copy C:\windows\repair\system C:\windows\system32\config\system
copy C:\windows\repair\software C:\windows\system32\config\software
copy C:\windows\repair\sam C:\windows\system32\config\sam
copy C:\windows\repair\security C:\windows\system32\config\security
copy C:\windows\repair\default C:\windows\system32\config\defaul

  • Infine digitare “exit” per chiudere la consolle di ripristino e riavviare il PC.

Metodo 2 di 2 – Ripristino.

  • Se il sistema di avvia recarsi in “Impostazioni -> Aggiornamento e sicurezza -> Ripristino” e fare click sul pulsante “Per iniziare“. In caso contrario inserire il disco d’installazione di Windows avviare la schermata “Ripristina il computer“.
  • Selezionare l’installazione esistente di Windows e scegliere le varie opzioni di ripristino: “Ripristina avvio“, “Ripristina il sistema” oppure “Ripristino immagine del sistema“.
  • Infine eseguire le varie istruzioni a schermo per tentare di ripristinare il sistema.

Infine se non si riesce nell’impresa l’unica opzione rimanente è reinstallare il sistema operativo, se avete riscontrato qualche problema non esitate a scrivere e faremo il possibile per aiutarvi il più tempestivamente possibile. Questo è tutto! Spero di esservi stato d’aiuto, seguiteci sui social per ricevere novità o magari qualche altra guida, saluti lo staff

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti