Guide Windows

[Guida] Come ripristinare una versione precedente di un driver in [Windows 10]

Salve community, Microsoft ha imparato nel corso degli anni dai propri errori, i problemi comuni di Windows sono a causati dai driver obsoleti. Poiché la maggior parte degli utenti non aggiorna mai i driver più recenti, Microsoft ha automatizzato il compito di aggiornare i driver hardware automaticamente. A differenza delle versioni precedenti di Windows, il nuovo Windows 10 scarica automaticamente gli ultimi driver hardware tramite Windows Update e cerca di mantenere i driver installati sempre aggiornati.

Questa funzionalità è molto utile, ma a volte dopo l’aggiornamento di un driver, l’hardware potrebbe non funzionare come dovrebbe. Per esempio, il touch pad potrebbe non rispondere dopo aver installato il driver più recente tramite Windows Update o tramite installazione manuale.

Se si sta riscontrando problemi dopo l’installazione di una nuova versione di un driver specifico, è sempre possibile ripristinare la versione precedente del driver con pochi click, senza dover scaricare manualmente la versione precedente del driver.

Procedimento per il ripristino di una precedente versione di un driver:

  • Digitare “Gestione dispositivi” nella barra di ricerca del menu di avvio e premete il tasto “Invio” per aprire la finestra di “Gestione dispositivi“;
  • Una volta che “Gestione dispositivi” viene avviato, fare clic destro sul dispositivo che si desidera ripristinare il driver, e fare clic su “Proprietà“;gestione-dispositivi
  • Passare alla scheda “Driver“;
  • Fare clic sul pulsante denominato “Ripristina driver“, e fare clic su “” quando viene visualizzata la finestra di conferma per ripristinare la versione precedente del driver;Win10-proprietà-driver

E se il pulsante “Ripristina driver” è cliccabile, significa che la versione precedente del driver è stata rimossa dal PC o il driver non è stato aggiornato.

  • Una volta che la versione precedente del driver viene ripristinata, assicurarsi di fermare Windows Update.

Procedimento per il ripristino manuale di una precedente versione di un driver:

  • Digitare “Gestione dispositivi” nella barra di ricerca del menu di avvio e premete il tasto “Invio” per aprire la finestra di “Gestione dispositivi“;gestione-dispositivi
  • Una volta che “Gestione dispositivi” viene avviato, fare clic destro sul dispositivo che si desidera ripristinare il driver, e fare clic su “Proprietà“;
  • Passare alla scheda “Driver“;
  • Fare clic sul pulsante denominato “Disinstalla“, e fare clic su “” quando viene visualizzata la finestra di conferma per ripristinare la versione precedente del driver;Win10-proprietà-driver
  • Una volta che il driver viene rimosso, non resta che reinstallarlo manualmente.

Se avete riscontrato qualche problema non esitate a scrivere sul nostro Forum, e faremo il possibile per aiutarvi il più tempestivamente possibile. Questo è tutto! Spero di esservi stato d’aiuto, seguiteci sui social per ricevere novità o magari qualche altra guida, saluti lo staff

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti