Generale & News

[Guida] Come sbloccare i bootloader e ottenere i permessi di root su Huawei Mate 7

Huawei Mate 7 più che uno smartphone è un tablet, grazie al suo display da 6 pollici in FullHD, ed essendo uno dei prodotti di cui Huawei va fiera è molto aggiornato, e soprattutto è lo smartphone per chi ama divertirsi e dedicarsi al modding, vista l’infinità di ROM sviluppate. Ovviamente per iniziare, la prima cosa da fare è sbloccare i bootloader e ottenere i permessi di root.

Come abbiamo detto, Huawei Mate 7 è uno smartphone piuttosto grande, ma non solo. Infatti monta un processore Octa-Core da 1,8GHz, corredato da ben 2 GB di RAM, e dal modulo LTE che oramai è ricercato su tutti gli smartphone. Oggi vi proponiamo come ottenere i permessi di root, ma solo dopo aver sbloccato il bootloader.

Iniziamo subito!

Cosa serve?

  • Sbloccare il Bootloader.
  • Scaricare e installate Hisuite per i driver da QUI.
  • Abilitare USB Debug.
  • Scaricare il generatore di codici ID direttamente da QUI.
  • Scaricare il pacchetto per effettuare il root da QUI.

ATTENZIONE! Ottenere i permessi di root invalida la garanzia, e potrebbe causare problemi di instabilità ai vostri dispositivi. Eseguite questa modifica solo se siete realmente capaci. Desktop Solution NON si ritiene responsabile del potenziale danno che potreste causare ai vostri device.

Come abilitare USB Debug?

Andate su Impostazioni > Info sul telefono > Cliccate 7 volte su Numero di Serie
Tornate adesso su Impostazioni > Opzioni Sviluppatore > Abilitate Debug USB

Come sbloccare il Bootloader?

  • Scaricate, aprite e compilate il generatore di codici ID, e ottenete lo stesso grazie alle informazioni richieste.
  • Aprite la pagina di Huawei per sbloccare il Bootloader cliccando QUI.
  • Accedete se avete già un’account Huawei, o registratevi anche semplicemente con facebook.
  • Selezionate modello, scrivete le altre informazioni richieste e inviate.
  • Non appena hai ricevuto via email il codice di sblocco (ci potrebbe volere qualche giorno) collegate il cellulare al pc.
  • Aprite adesso il Cmd con (Shift + Tasto destro > Apri finestra di comando qui).
  • Scrivete adesso:
adb devices
adb reboot bootloader
  • il telefono si riavvierà in modalità fastboot.
fastboot oem unlock 1234567890
  • sostituendo 1234567890 con il codice di sblocco del bootloader.
  • Avete finalmente sbloccato il bootloader.

 

Come ottenere i permessi di Root?

  • Scarica l’apposito pacchetto ed estrailo.
  • Esegui adesso il Cmd dalla cartella del pacchetto  (Shift + Tasto destro > Apri finestra di comando qui).
  • Scrivi sul terminale:
adb reboot bootloader
fastboot flash recovery nogui.img
fastboot reboot

Importante! Dopo il comando adb reboot recovery lo schermo potrebbe oscurarsi.

adb reboot recovery
adb push UPDATE-SuperSU-v2.46.zip /su.zip
adb shell /sbin/recovery --update_package=/su.zip

Per ritornare adesso alla recovery stock eseguite:

adb reboot bootloader
fastboot flash recovery recovery_lollipop.img

Avete così ottenuto il root sul vostro Huawei Mate 7.

Se la procedura è andata a buon fine controllate di avere ottenuto realmente i permessi di root scaricando gratuitamente dal Play Store Root Checker. Se invece purtroppo avete riscontrato qualche problema con esitate a commentare, e faremo il possibile per aiutarvi il più tempestivamente possibile.

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

Crazy-J

Sono un Perito Chimico Capotecnico Industriale, e studente a Scienze Chimiche. Mi appassiona molto il mondo informatico oltre a quello chimico, e adoro creare e montare video.

Categorie

Commenti Recenti