Guide Windows

[Guida] Come usare un dispositivo (chiavetta o SSD) USB come RAM in [Windows]

Windows-Tool

Salve community, molti non sanno che è possibile utilizzare un qualsiasi dispositivo di archiviazione USB come memoria RAM (Random Access Memory) in Windows, questo è utile su quei dispositivi con poca memoria o dove non si ha la possibilità di espandere la memoria. I computer sono solitamente dotati di almeno 1 GB di RAM, ma questo non è sufficiente per eseguire alcuni software ad alto consumo di memoria, sopratutto i giochi che richiedono una grande quantità di RAM per giocare senza problemi. Ma c’è una soluzione, infatti è possibile utilizzare un qualsiasi dispositivo di archiviazione USB come memoria RAM in Windows, basta seguire questa semplicissima guida.

Requisiti:

  • PC Windows;
  • Chiavetta USBHard Disk o SSD con connettore USB.

Procedimento:

  • Collegare il dispositivo di archiviazione USB al PC;
  • Recarsi in “Pannello di controllo -> Sistema e Sicurezza -> Sistema -> Impostazioni di sistema avanzate” spostarsi nella scheda “Avanzate” e fare click su “Impostazioni” nella sezione “Prestazioni“;
  • Nella finestra di dialogo “Opzioni prestazioni” fare click su “Avanzate“;
  • Nella finestra di dialogo “Memoria virtualerimuovere il segno di spunta in “Gestisci automaticamente dimensioni file di paging per tutte le unità“;
  • Ora dalla lista unità locali, cliccare due volte per selezionare il disco USB;
  • Ora scegliere “Dimensioni personalizzare” e impostare i MB minimi e massimi che il dispositivo USB può contenere;

Ad esempio per una chiavetta da 4GB inserire 700 nella dimensione iniziale e 3072 in termini di dimensioni massima.

  • Infine fare click sul pulsante “Ok” e poi su “Applica“. Naturalmente è consigliato non rimuovere più il dispositivo USB, perché potrebbe causare danni al sistema. Nel caso lo si volesse rimuovere, spegnere il PC o eliminare il dispositivo dalle memorie utilizzate dal sistema.

win_memoria_virtuale

D’ora in poi Windows utilizzerà quella memoria messa a disposizione per il file di paging nelle operazioni che vengono eseguite dalla memoria RAM. Se avete riscontrato qualche problema non esitate a scrivere sul nostro Forum, e faremo il possibile per aiutarvi il più tempestivamente possibile. Questo è tutto! Spero di esservi stato d’aiuto, seguiteci sui social per ricevere novità o magari qualche altra guida, saluti lo staff

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti