Guide Windows

[Guida] Disabilitare l’ibernazione mantenendo l’avvio rapido in [Windows 10]

Salve community, la funzionalità Ibernazione è stata progettata per i portatili e potrebbe non essere disponibile per tutti i PC, essa permette di sospendere il sistema operativo e quindi di riprendere subito le attività da dove lo si vuole, anche se meno rapidamente rispetto alla sospensione.

La modalità ibernazione serve a sospendere le attività salva su disco il kernel del sistema operativo e i driver per poi caricarli in RAM subito dopo l’accensione del PC. In questa guida vi spiegherò come disabilitare l’ibernazione per salvare spazio su disco mantenendo l’avvio rapido e quindi non incidere con i tempi d’avvio del sistema operativo.

Procedimento:

  • Aprire il prompt dei comandi, digitando “CMD” nella casella di ricerca del menu Start o facendo click destro del mouse sul menu Start e quindi scegliendo l’opzione “Prompt dei comandi“;
  • Una volta avviato, digitare il seguente comando e quindi premere il tasto “Invio“:

powercfg /h /type reduced

Per ridurre del 20 % della memoria RAM. Oppure:

powercfg /h /type full

Per ridurre del 40 % della memoria RAM. Oppure:

powercfg.exe /hibernate off

Per disabilitare del tutto la funzione di ibernazione del sistema operativo, questo è tutto! Spero di esservi stato d’aiuto, seguiteci sui social per ricevere novità o magari qualche altra guida, saluti lo staff

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti