Generale & News Linux

Il Kernel Linux 4.2 avrà supporto per dispositivi con memoria non volatile grazie a LIBNVDIMM

Il kernel Linux 4.2 è in sviluppo e le novità non sono certo poche. Una di queste si rivolge direttamente al supporto per un tipo di memorie particolari, di tipo EEPROM, come dischi magnetici, OTPROM ecc.

Questo supporto per memorie non volatili, verrà introdotto sul nuovo kernel grazie a LIBNVDIMM, un sottosistema che contiene anche driver e supporto x86. Supporterà quindi dispositivi con memoria non volatile ACPI 6. ACPI 6.0 inoltre aggiunge un firmware NVDIMM alla tavola di interfacce già esistenti e quindi il supporto per questi dispositivi di memoria non volatile.

Uno dei driver facente parte di questo sottosistema è il PMEM per Kernel 4.1, ma solo per memorie persistenti. Trovate tutte le info qui.

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti