Android Generale & News

Il nuovo algoritmo di compressione bsdiff alleggerirà gli aggionamenti Android

Play Store

Salve community, Google è sempre alla ricerca di nuove soluzioni per migliorare e rendere il suo sistema operativo, compresi gli aggiornamenti, più leggero cosi da velocizzare e ridurre il consumo dei dati in download. I famosi aggiornamenti incrementali consentono di scaricare solo i MB reali che vanno a cambiare l’APK e non tutto il programma come se non fosse installato sul dispositivo, questa caratteristica è molto interessante, visto il nuovo algoritmo.

L’algoritmo si chiama bsdiff, si applica in modo specifico alle applicazioni che non utilizzano librerie compresse, e consente di riduzione fino al 50% del peso dei singoli update. Purtroppo non sappiamo quando verrà lanciato, tuttavia promette grandi risultati, ad esempio:

Versione patch Algoritmo precedente Algoritmo bsdiff
M46 to M47 major update 22.8 MB 12.9 MB
M47 minor update 15.3 MB 3.6 MB

Voi cosa ne pensate?

Fonte

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti