Generale & News Linux Recensioni & Unboxing

[RECENSIONE] KDE 4.10.3 rilasciato. Anche stavolta un buon lavoro. I bug risolti.

Salve amiche ed amici. Oggi la comunità KDE, tra le migliori e più attive dell’universo GNU/Linux, ha rilasciato puntuale come un treno (non italiano evidentemente), il previsto aggiornamento numero 3 della versione 4.10, reso disponibile ad inizi febbraio, e che segna quest’ultimo un netto balzo in avanti in termini di funzionalità ma sopratutto leggerezza dell’intero DE (i tempi in cui KDE 4 era un cinghiale sopra lo stomaco dei malcapitati linuxiani è passato da un po’, ma di questo ne parleremo magari una altra volta.)

plasma-tasks

L’ annuncio ufficiale parla di 75 bug risolti prevalentemente riguardanti Kontact (la suite PIM – Personal Information Managment), il window manager KWin e altri. Ma vediamo nello specifico i bug risolti più salienti:

1) Plasma (l’ambiente grafico del DE):

– plasma desktop crasha dopo aver mosso un widget di notifica (come quelli per la chat, vedi Telepathy)

– crash quando si cambia lo sfondo di plasma

– l’applet batteria non mostra la batteria dopo aver sospeso/ibernato senza la batteria (si troppe batterie, avete ragione) e poi inserita prima di riprendere a     lavorare

– premendo il pulsante di chiusura X nei popup, questo non rimuove la notifica dalla history

2) Dolphin (il file manager di KDE):

– spazio libero su disco errato quando si monta una partizione che ha lo stesso nome di una directory della home

– la finestra Places non si apre nel pannello di sinistra

– crash quando si prova ad impostare filtri ad una cartella

– impossibilità a rinominare file multipli con solo numeri

– se l’anteprima di cartella è attivo, necessità di tempo finché tutte le cartelle sono caricate

– colore del testo errato per gli elementi nascosti selezionati

3) KMail (parte della suite Kontact):

– mail importanti non segnalate con colori differenti come prima

– sulle mail segnate come importanti, durante lo scrolling verso l’alto scompare la priorità

-non funziona  il completamento automatico dell’indirizzo mail

-crash quando si prova a creare un nuovo tema

– rispondere ad una mail criptata decriptandola, da come testo da inviare parole criptate

4) KOrganizer ignora il settaggio dell’ora

Che dire? Anche stavolta un buon lavoro. Ciao amici, alla prossima.

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti