Generale & News

La radiazione Terahertz permette PC 1000 volte più veloci

Salve community, i ricercatori russi del Mipt (Moscow Institute of Physics and Technology) hanno condotto degli esperimenti impiegando delle radiazioni con lunghezza d’onda di 0.1 millimetri per modificare lo status magnetico di un qualsiasi materiale, questo ha portato ad dei tempi di risposta bassissimi. Questo permetterebbe di realizzare componenti per PC un millesimo del tempo più veloci rispetto le attuali soluzioni presenti sul mercato.

L’onda T (Terahertz) è quella che ha permesso di incrementare il loswitching magnetico che solitamente si utilizza per controllare le celle di memoria in un PC. Ora non rimane che attenere per capire se tale tecnologia potrebbe rivoluzionare i personal computer che attualmente abbiamo nelle nostre case.

Fonte

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti