Generale & News

Lo streaming musicale raggiunge oltre 100 milioni di utenti nel 2016

Salve community, ascoltare la musica via streaming è diventato ormai un classico e le piattaforme, presenti sul mercato offrono un catalogato ben fornito e un’audio di qualità. Questo ha portato a dei dati da record per il 2016 dove sono oltre 100 milioni di utenti hanno preferito ascoltare la musica in streaming, piuttosto dall’acquisto. Motore trainante Spotify che ha raggiunto il suo massimo con oltre 100 milioni e 400 mila utenti abbonati e domina il mercato con il 46%.

Segue Apple Music con il 20.9%, il resto è suddiviso tra Deezer con 6.9%, Napster con 4.5%, Tidal con 1% e un 21.4% di altre piattaforme minori. Lo streaming online garantisce non soltanto un accesso rapido ai contenuti, ma anche un miglior margine di guadagno e visibilità agli artisti. Sembra che il futuro sia lo streaming i dati lo dimostrano, voi cosa pensate?

Fonte

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti