Generale & News Netflix

L’utente medio di Netflix usa meno i social network e va meno al cinema

The Netflix Inc. website and logo are displayed on laptop computers arranged for a photograph in Washington, D.C., U.S., on Tuesday, Jan. 21, 2014. Netflix Inc., the largest subscription streaming service, is expected to release earnings data on Jan. 22. Photographer: Andrew Harrer/Bloomberg via Getty Images

Salve community, da un recente studio l’utente medio italiano abbonato a Netflix ha meno di 40 anni (79,8%), possiede un titolo di studio elevato (62%) ed è in maggioranza femminile. Con il suo arrivo Netflix ha già modificato le abitudini di noi abbonati, infatti il 75,6% degli utenti partecipanti al sondaggio ha dichiarato di guardare meno TV, il 22,2% rinuncia al cinema e il 25,7% passa meno tempo sui social network.

Marica Spalletta, direttrice e docente della Link Campus University, ha dichiarato:

Oggi l’utente Netflix gode di una doppia libertà: la prima riguarda il ‘come’, ovvero la facoltà di scelta del mezzo tra pc, tv, tablet e altro; la seconda è ancora più importante ed è legata alla possibilità di scegliere quando e quali contenuti guardare. Di fatto secondo l’indagine ciò che piace a colui che una volta era considerato ‘l’ascoltatore’ è essere diventato editore di se stesso, mentre il televisore per la prima volta è ridimensionato al proprio ruolo originario, quello di elettrodomestico.

Infine l’82,6% degli intervistati conosce Netflix, il 20,8% si dichiara deluso dal servizio, il 40,3% considera il catalogo dei film troppo limitato e il 41% ritiene la versione italiana non all’altezza della versione statunitense. Voi invece cosa ne pensate?

Fonte

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti