MediaTek

MediaTek MT6592: ecco il primo vero octa-core al mondo!

L’abbiamo atteso con trepidazione. Sapevamo che giorno 20 Novembre sarebbe uscito l’ultimo ritrovato tecnologico MediaTek, ed eccolo qua: MTK6592. Il primo vero otto core al mondo. Il funzionamento? Le prestazioni? Scopriamole insieme!

Configurazione Hardware

Mediatek configurationIl funzionamento è abbastanza “semplice”: abbiamo otto core, otto CPU che lavorano eterogeneamente, ovvero insieme.

Le frequenze operative dei Core sono completamente scalabili tra di loro, fino ad un massimo di 2GHz.

Possiamo avere ad esempio un core che lavora a 1.7 GHz, tre core che vanno a 2 GHz e quattro core che vanno a 1.9 GHz.

Un infinito numero di configurazioni, il tutto coadiuvato, secondo MediaTek, da un efficiente sistema di risparmio energetico regolato da dei complessi algoritmi.

Tutti i core sono costruiti con un processo produttivo di 28 nm HPM (Processo ad alte prestazioni), tutti ARM Cortex A7, che garantiscono alte prestazioni ad un buon risparmio energetico.

Certo: si sarebbe potuto optare per Cortex più performanti ma diciamocelo, il prezzo sarebbe salito.

Ed ad un prezzo più elevato, chi avrebbe acquistato il processore?

La parte grafica invece è affidata ad una MALI 450 MP4 a 700 MHz, la stessa montata sull’IPAD 4.

Ecco un piccolo schema, che confronta il più potente processore Qualcomm (8974AB) con il nuovo MediaTek (MT6592) per schiarirvi le idee:

MT6592 Cortex A7(ARMv7) 28 nm 1.7 GHz octa-core 32 KB 32 KB L1 1 MB L2 Mali-450 MP4 @ 700 MHz LPDDR2 533 MHz LPDDR3 666 MHz R8 HSPA+/TD-SCDMA, LTE, Wi-Fi, FM, Bluetooth, GPS[21]
8974AB Fino a 2.3 GHz Quad-core Krait400 L0: 4 kB+4 kB, L1: 16 kB+16 kB, L2: 2 MB Adreno 330 (QSXGA/2160p) a 550 MHz Hexagon, QDSP6V5A @600 MHz 32-bit dual-channel 933 MHz LPDDR3 (14.9 GB/sec) LTE WiFi 802.11n/ac (2.4/5 GHz) Integrated Digital Core BT4.0 Integrated Digital Core

Possiamo notare coma la RAM del Qualcomm sia decisamente più veloce, si abbia più cache nel processore (2 MB anziché 1 MB) e come la frequenza operativa sia più elevata a 2.3 GHz.

Ma in rapporto prezzo prestazioni, vince MediaTek, con un prezzo inferiore a 100 euro per pezzo, anziché oltre 250-300 euro di Qualcomm.

AnTuTu: illuminaci d’immenso!

Ecco i punteggi di un MediaTek MTK6592 paragonati con processori blasonati:

MT6592 score

Come si può notare dal grafico, la barra del MediaTek (che al momento della prova girava a 1.7 GHz ed era un prototipo) è stata volontariamente diminuita, quasi per prendere in giro l’otto core.

Abbiamo comunque un risultato eccellente per un processore economico come questo: 25,495 punti.

Paragoniamolo ora con uno smartphone cinese prodotto di recente con un Samsung Galaxy S4:

MTK6592 VS S4

A sinistra con ben 25.470 punti troviamo il cinese.

A destra un Galaxy S4 con 27.311 punti.

Il primo costa 210 Euro.

Il secondo 600-700 euro.

In più, al momento del test, il primo forse non girava nemmeno a pieno regime, ovvero 2 GHz.

Capite appieno le potenzialità di questo processore.

(Il primo è comunque un ottimo device, 5 Pollici Full HD IPS di buona costruzione) (il famoso “Orochi…”).

Per finire, il processore MediaTek, oltre che a far girare video sopra al 4k, dispone anche di un algoritmo chiamato ClearMotion, che effettua un’automatica conversione del frame rate dagli standard 24/30 fps ad un qualitativo 60 fps (secondo un procedimento non ben chiaro) per una riproduzione molto più fluida.

A test conclusi, ragazzi c’è poco da dire.

Se avete soldi da spendere, scegliete un Qualcomm. Altrimenti, gettatevi senza paracadute sul nuovo processore Cinese.

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti