Generale & News Meizu

Meizu presenta Pro 6 Plus, dettagli e prezzo!

Salve community, Meizu ha presentato ufficialmente il suo nuovo Pro 6 Plus il primo vero top di gamma dell’azienda nel 2016. Questo dispositivo possiede una scocca interamente in metallo e le antenne ad arco sul retro, disponibile tra non molto nei colori Champagne Gold, Deep Space GrayMoonlight Silver con un prezzo di 2.999 Yuan (Circa 410 Euro) per 4/64GB3.299 Yuan (Circa 450 Euro) per 4/128GB, il sistema operativo basato su Android con l’interfaccia proprietaria FlymeOS 6.

Si tratta di un dispositivo che gode di ottime specifiche hardware e di un ottimo rapporto qualità/prezzo, almeno con i prezzi di vendita del mercato cinese, inoltre visto il supporto all’LTE globale, molto probabilmente arriverà anche in Italia, al momento non vi sono informazioni. Ma andiamo a esaminare le specifiche per capire meglio di cosa vi stiamo parlando.

  • Display: 5,7 pollici QHD Super AMOLED (1.440 x 2.560 pixel), 3D Press, 103% NTSC color gamut, 600 nit, contrasto 10000:1;
  • CPU: Exynos 8890 Octa – Octa-core (4×2.0 GHz Mongoose & 4×1.5 GHz Cortex-A53) 64 GB version oppure Octa-core (4×2.3 GHz Mongoose & 4×1.6 GHz Cortex-A53) – 128 GB version;
  • GPU: Mali-T880 MP10 (64 GB version) oppure Mali-T880 MP12 (128 GB version);
  • RAM: 4 GB;
  • Memoria interna: 64/128 GB UFS 2.0 non espandibili;
  • Fotocamera posteriore: 12 MP, Sony IMx386, f/2.0, PDAF, OIS a 4 assi, ring flash;
  • Fotocamera frontale: 5 MP ed f/2.0;
  • Connettività: 4G LTE, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 4.1, GPS + GLONASS;
  • Dimensioni: 155,6 × 77,3 x 7.3 mm;
  • Peso: 158 grammi;
  • Batteria: 3400 mAh non removibile con supporto alla ricarica rapida;
  • Lettore d’impronte digitali;
  • OS: Android Marshmallow con Flyme 6.

Lo schermo è dotato di tecnologia Always On Display che permette di mostrare notifiche ed altre informazioni in maniera costante, presente anche il 3D Touch. Il lettore di impronte digitali funziona anche da monitor del battito cardiaco, ed l’audio è di alta qualità grazie al chip dedicato (ESS ES9018K2M) ad ad un nuovo amplificatore (ADI AD45275).

Fonte

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti