Generale & News

Micro-USB A e Micro-USB B: qual’è la differenza?

I connettori USB (Universal Serial Bus) sono ormai uno standard universale per connettere e trasferire dati tra i nostri dispositivi. Esistono davvero tanti connettori, dagli USB (1.0, 2.0, 3.0 ecc.) ai mini USB e micro USB.

Il problema rimane uno: se ci troviamo davanti a dover scegliere (magari perché dobbiamo acquistare un nuovo prodotto, o perché ci serve un pezzo di ricambio) tra un connettore Micro-USB di tipo A e un Micro-USB di tipo B, come facciamo a capirne la differenza?

Ebbene, vi mostro un immagine che vi chiarirà COMPLETAMENTE le idee:

micro usb a e b differenza

Due connettori, microA a sinistra e microB a destra

 

Come potete notare, l’unica differenza risiede nella forma del box metallico circostante: nel Micro-USB A è di forma rettangolare, mentre nel Micro-USB B è un rettangolo con due lati tagliati. Spero di essere stato il più chiaro possibile 🙂

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti