Generale & News Microsoft

Microsoft denuncia il governo USA: ecco perché

Microsoft-logo

Salve community, l’azienda Microsoft ha denunciato il governo degli Stati Uniti, più precisamente il Ministero della Giustizia, sostenendo che obbligare le aziende a inviare i dati degli utenti è incostituzionale. Si tratta di una situazione molti simile alle precedenti che hanno come comune argomento la tutela della privacy e delle informazioni personali. Si tratta senza dubbio di un’argomento molto delicato, infatti Microsoft ha dichiarato:

Microsoft solleva il caso perché la sua clientela ha diritto di sapere quando il governo ottiene un mandato per leggere i loro messaggi di posta elettronica e perché Microsoft ha il diritto di dirlo a loro. Negli ultimi 18 mesi le corti federali hanno emesso circa 2.600 ordini di segretezza, impedendo a Microsoft di parlare di mandati e di altri processi legali con i quali si cercano dati sulla clientela Microsoft.

Tale legge inadeguata (approvata decenni prima che il cloud computing esistesse) consente ai tribunali di imporre vincoli all’attività di informazione sulla condotta del Governo – il fulcro dell’attività di espressione che il Primo Emendamento intende tutelare – anche se altri approcci potrebbero raggiungere gli obiettivi del governo senza opprimere il diritto di parlare liberamente.

L’azienda ritiene che il singolo utente abbiano il diritto di sapere quanto il governo ottiene un mandato per leggere le email. Infatti secondo la normativa Sezione 2705(b) dell’Electronic Communicastions Privacy Act le autorità governative statunitensi hanno il potere di controllo sui dati personali, tuttavia secondo Microsoft vi è un abuso.

Infatti l’azienda non contesta che in circostanze eccezionali è possibile emanati ordini di segretezza di carattere temporaneo. In poche parole non vi deve essere possibilità di emanare degli ordini di segretezza permanenti, visto che le indagini prima o poi finiscono e quindi l’indagato avrà pur diritto a sapere. Voi cosa ne pensate?

Fonte

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti