Generale & News Windows

Microsoft introduce uno strumento che ripulirà Windows 10

Salve community, come sappiamo Microsoft è al lavoro sul suo sistema operativo che riceverà molto presto il Creators Update che introdurrà anche un nuovo strumento chiamato Storage Sense. Esso andrà ad eliminare i file temporanei che non sono più utilizzati ed andrà a ripulire il cestino di Windows ogni 30 giorni automaticamente, quindi il sistema sarà in grado di pulirsi automaticamente.

Si tratta di un’interessante funzione che permetterà di avere sempre un sistema pulito, rimuovendo i file inutili che tendono ad occupare spazio prezioso per l’utente. Questa funzionalità sarà sicuramente molto apprezzata da tutti gli utenti ma più in particolare da quelli che hanno dischi fissi di ridotte dimensioni. Non rimane quindi che attendere il nuovo Creators Update oppure per chi volesse basta scaricare l’ultima build Insider di Windows 10.

Fonte

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti