Generale & News Panasonic

Panasonic progetta una batteria flessibile

Salve community, nelle ultime ore l’azienda Panasonic ha annunciato lo sviluppo di una nuova forma di batteria, che utilizza gli ioni di litio, che è spessa 0,55 mm, può sopportare flessioni dal raggio di 25 mm e resiste a torsioni con un angolo massimo di 25°. Inoltre è in grado di mantenere le capacità di carica della batteria anche in seguito alle deformazioni, i test confermano ottimi risultati anche con 1000 cicli di carica.

Si tratta di batterie con bassa capacità, infatti sono capaci di alimentare dispositivi indossabili “a tessera, connessi al corpo umano” o per vestiti e braccialetti smart. La società annuncerà i primi modelli alla fine del mese di ottobre, con la produzione che continuerà fino a rispondere alle esigenze del mercato, per ulteriori informazioni vi lasciamo con la pagina del sito ufficiale Panasonic.

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti