Generale & News

Potente attacco DDoS negli USA mette in ginocchio i giganti del web

ddos

Salve community, nelle scorse un potentissimo attacco DDoS ha messo fuori servizio i server dei principali giganti del web, principalmente situati sulla costa est degli Stati Uniti e non solo. Un importante azienda che offre servizi DNS, è stata presa di mira e questo ha permesso di rendere irraggiungibili tantissimi siti, come Amazon, Twitter, Netflix, Disqus, Spotify, The New York Times, Reddit, Yelp, Box, Pinterest e Paypal.

L’attacco denial of service nel campo della sicurezza informatica indica un malfunzionamento in cui si fanno esaurire deliberatamente le risorse di un sistema informatico che fornisce un servizio ai client, ad esempio un sito web che a sua volta è ospitato su un web server. Questo permette di rendere bloccare il corretto funzionamento e mandare in tilt i web server che ospitato le varie informazioni del web. Al momento la situazione sembra essere stata ristabilita e tutti i siti sembrano essere raggiungibili, se anche voi avete riscontrato problemi non allarmatevi, il “black out” è fase di risoluzione.

Fonte

 

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti