Generale & News iPhone Sony

Si vende un iPhone 6? Ecco che Sony ci guadagna 20 Dollari

Iphone-6-sony-camera

Vedete la fotocamera nell’immagine quì in alto? E’ prodotta da Sony ed è montata da Apple. Grazie alla presenza di due sensori Sony che equipaggiano sia la fotocamera posteriore, sia quella anteriore del cellulare di casa Apple, Sony ci guadagni ben 20 Dollari ad unità.

Non male quindi per il produttore Nipponico, che fa dei suoi sensori fotografici e non solo i punti di forza della sua produzione, costruendo le basi fondamentali per dei telefoni di fascia media/alta. La cosa interessante, è che si accaparra un’incredibile market share del 40%. In particolare nel campo dei cellulari Sony, dove ha conquistato la leadership piazzando i suoi sensori un po’ ovunque, dai cellulari di produzione cinese (e chi non li compra!) ai top di gamma come il Samsung Galaxy S6 e l’iPhone 6.

Sony investirà oltre un miliardo di dollari nelle strutture che producono sensori per venire incontro alla forte domanda, che va dai cellulari alle reflex full frame, fino alle medio formato, passando per le videocamere di sicurezza e persino quelle di monitoraggio industriale.

Sony logo

Il lato ancora più interessante sta nel fatto che la divisione che produce sensori è certamente la prioritaria, quella di maggior guadagno, assieme a videogiochi, film e musica. Fotocamere, videocamere e sistemi audio sono in una fascia inferiore, mentre smartphone e televisori sono in fondo alla lista. Non parliamo del marchio Vaio, che è stato ceduto ad un fondo di investimenti Giapponese.

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti