Generale & News Sony

Sony sta sviluppando delle batterie allo zolfo, che garantiranno 40% in più di autonomia

Salve community, molti non sanno che nel lontano 1991 l’azienda giapponese Sony lanciò sul mercato le prime batterie agli ioni di litio. Come molti anni fa l’azienda giapponese Sony è pronta a rivoluzionare ancora il mercato con le sue nuove batterie allo zolfo, che garantiranno 40% in più di autonomia rispetto a quelle agli ioni di litio.

Esse sono state pensate per i dispositivi mobile, come smartphone e tablet, questa nuova soluzione è realizzata con un composto di sali di zolfo capace di incrementare notevolmente la durata della batteria stessa, con il vantaggio di occupare il 30% in meno di spazio. L’unico lato negativo sta nella vita della batteria stessa, infatti ad ogni ricarica si verifica una veloce degradazione della batteria. Quindi non vedremmo questa soluzione sul mercato almeno per i prossimi 5 anni. Voi cosa ne pensate?

Fonte

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti