Teclast

Teclast T98 4G: rinnoviamo un ottimo prodotto

Ci siamo già occupati di questo marchio forse non molto conosciuto fuori che in Cina, come nel caso del Teclast P90HD. Era, anzi, anche quello è un ottimo tablet.

Ma il tempo passa, i processori si aggiornano e i prodotti, di conseguenza, pure.

Teclast infatti presenta un evoluzione di questo prodotto, di una generazione avanti, ovvero il Teclast T98 4G.

Questo Tablet include l’ormai classico ottimo display tipico dei tablet Cinesi anche economici (insomma, ormai 200€ non sono pochi nemmeno per questi) Retina con risoluzione da 2048×1536 con tecnologia IGZO (Iridium Gallium Zinc Oxide)(esatto, lo stesso degli iPad di Apple, non è poi così speciale la casa di Cupertino):

Retina display

Il Gufo non è incluso.

La parte frontale la potete vedere in alto, completamente bianco e probabilmente molto, molto simile ai prodotti della mela morsicata. I prodotti copia spesso fanno colpo. Ma almeno qui c’è Android, e uno è libero di farci quello che vuole.

t98 retro

Ottimi materiali. Peccato per le scritte in Cinese/Giapponese/Mandarino. Alcuni utenti storceranno il naso.

Da quest’altra foto possiamo vedere il retro del tablet, costituito da una cover non completamente in acciaio e con due speaker posteriori ben posizionati. Le plastiche agli estremi del tablet sono di ottima fattura, in policarbonato, così come i recenti Samsung. Lo spessore del tablet è di soli 7.4 mm, come un UMI X3, molto sottile.

t98 lati

Tutti i lati sono curati, così come un buon tablet dovrebbe averli.

La fotocamera posteriore è da 13 Megapixel con tecnologia Omni-BSI 2, che permette un miglior rendimento dal punto di vista della quantità di luce in entrata nel sensore. Tecnologia non recentissima ma nemmeno antiquata.

Andiamo a dare un piccolo sguardo anche alla confezione:

confezione t98

Bianco, Arancione, Grigio e Bianco. Combinali bene e vedi che ti esce.

Una tra le confezioni più carine viste tra i prodotti Cinesi. Con motivi decorativi sopra.

Il tablet, su siti come Aliexpress ha un prezzo di circa 250 €.

Lo comprerete? Sembra un buon prodotto. Fateci sapere.

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti