Generale & News

Una grave falla scoperta per Adobe Flash Player, ecco il nuovo aggiornamento

Salve community, Adobe si è ritrovata ad affrontare un ennesimo bug sul plugin Flash, l’ultima vulnerabilità scoperta dal team di ricerca dell’azienda in collaborazione con Kaspersky. Il nuovo bug chiamato “CVE-2014-0497″ potrebbe permettere ad un utente malintenzionato di prendere da remoto il controllo della macchina ed eseguire su di essa del codice arbitrario, tutto questo tramite una gestione errata della memoria.

La nuova falla è stata riscontrata sugli OS: Windows & Mac, mentre per i sistemi Linux non sarebbero arrivate particolari segnalazioni di attacchi collegati alla vulnerabilità. Le versioni coinvolte sono: le versioni 12.0.0.43 e precedenti di Adobe Flash Player per Windows e Mac, e le versioni 11.2.202.335 e precedenti per Linux.

Adobe ha già rilasciato un aggiornamento, noi consigliamo vivamente di aggiornare il vostro Adobe Flash Player, ecco la pagina di download.

Saluti lo staff

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti