Android Generale & News Google

Violati Google Pixel, Microsoft Edge e Safari durante [PwnFest 2016]

Salve community, durante la competizione PwnFest 2016 tenutasi negli scorsi giorni a Seoul un team di cinesi ha scoperto una vulnerabilità che colpisce i nuovi Google Pixel e permette di ottenere i permessi per manovrare il sistema. L’exploit proof-of-concept ha permesso di eseguire un codice da remoto sul dispositivo permettendo di lanciato il Google Play Store sullo smartphone poco prima di aprire il browser Chrome per visualizzare una pagina web contenente la scritta “Pwned by 360 Alpha Team“.

Naturalmente si tratta di una competizione nata con lo scopo di scovare e fixare questo tipo di vulnerabilità, il team ha  dunque vinto un premio di 120.000 dollari e Google è attualmente al lavoro per rilasciare una patch per eliminare la vulnerabilità sugli smartphone. Durante la competizione sono stati violati anche Microsoft Edge ed Safari, non rimane che attendere gli aggiornamenti da parte delle aziende della Silicon Valley. Ricordate nessun sistema operativo o applicazione è immune ad attacchi!

Fonte

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti