Android Generale & News

Google Project Tango, lo smartphone che sviluppa mappe 3D

Salve community, il colosso di Mountain View ha annunciato Project Tango, una nuova frontiera per la quale sono aperte le porte a sviluppatori e professionisti. Il progetto potrà essere attuato grazie all’utilizzo di un apposito smartphone disponibile sin da subito ed in grado di mettere il sensore 3D nelle mani degli utenti interessati. In questo modo si potrebbero quindi creare applicazioni in grado di disegnare mappe e percorsi, di inviare comunicazioni contenenti le informazioni relative alla localizzazione corrente e di svolgere specifici compiti in base alla posizione dell’utente in uno specifico spazio.

Google avrebbe messo a punto 200 device e sarebbe già pronta a produrne altri. Il progetto verrà però portato avanti sulla base delle idee in arrivo dagli sviluppatori interessati.

Gli sviluppatori hanno tempo sino al 14 marzo 2014 per proporre le proprie idee.
Per farlo basta compilare l’apposito modulo.

Vi lascio al video:

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti