Home » [Guida] Come installare CyanogenMod 14.1 (Official) Android 7.1 Nougat su Motorola Moto G 2014
Android Guide Motorola

[Guida] Come installare CyanogenMod 14.1 (Official) Android 7.1 Nougat su Motorola Moto G 2014

Salve community, Motorola Moto G è un dispositivo che ha già conquistato moltissimi utenti. Anche se si tratta di un dispositivo con una fotocamera molto scarsa e una memoria non espandibile. Ma Motorola Moto G rimane una delle soluzioni migliori, se non la migliore per chi sa quali sono le applicazioni giuste da installare dal Play StoreCyanogenMod 13, è l’ultima versione della ROM personalizzata più famosa e popolare del mondo, essa è basata su Android 6.0 Marshmallow, è ora disponibile per il Moto G 2014 LTE. Ecco la nostra guida su come installare Android 7.1, più precisamente la CyanogenMod 14.1 su Moto G con le relative applicazioni e mod di sistema.

Requisiti:

  • PC;
  • Motorola Moto G;
  • Cavo di collegamento USB;
  • Download CyanogenMod 14.1 (Android 7.1 Nougat) QUI (Development Page);
  • Download delle Gapps QUI.

Nota Bene: Questa procedura invalida la garanzia e potrebbe compromettere le funzionalità del vostro dispositivo. DekstopSolution NON si ritiene responsabile di alcun tipo di danni recato al vostro dispositivo. Procedete a vostro rischio! Inoltre prima di effettuare questa procedura effettuate un backup di tutti i vostri dati!

Procedura:

  • Trasferire tramite cavo USB, i file precedentemente scaricati, nella memoria interna del telefono;
  • Spegnere il dispositivo e riavviare il telefono nella modalità Recovery;
  • Ora pulire la cache e la cache Dalvik;
  • Ora andare su “Install zip“, poi “Select zip“. Scegliere il file della ROM;
  • Effettuare nuovamente la pulitura della cache e della cache Dalvik;
  • Ora andare su “Install zip“, poi “Select zip“. Scegliete il file delle Gapps;
  • Dopo che avete completato l’intero procedimento, riavviare il telefono.

Ricordo che il riavvio potrebbe durare diversi minuti, e nel caso di eventuali problemi vi basterà semplicemente ripristinare la copia di backup effettuata precedentemente. Questo è tutto! Spero di esservi stato d’aiuto, seguiteci sui social per ricevere novità o magari qualche altra guida, saluti lo staff

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo?
Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione.

Ti e piaciuto questo articolo?
Supporta il nostro lavoro, facendo una donazione!

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Commenti Recenti

Desktop Solution
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock